Ciao…

tra pochi giorni andrò a vedere il concerto dei Subsonica, precisamente giovedì prossimo 7 aprile. Sono davvero emozionato di (ri)vedere il mio gruppo rock alternativo italiano preferito. Non solo perchè ascolto i loro brani dai tempi di microchip emozionale….ma soprattutto per la loro originalità e innovatività dei loro album. Ogni canzone dei SbS contiene al suo interno un misto di energia e drammaticità allo stesso tempo, che coinvolge noi tutti e questa nostra società descrivendo stati d’animo e varie complessità. Forse è per questo che quando ascolto un loro brano…lo riascolto una seconda o terza volta. Non sono mai banali nei loro messaggi…e a chi li critica per essere troppo commerciali..loro rispondono col nuovo pezzo molto ironico intitolato: “BENZINA OGOSHI”.

“Mah…io non capisco! Come si fa a dire che i Subsonica sono commerciali solo perchè sono diventati troppo famosi?? per me il commerciale è qualcosa che viene venduto per seguire la moda del momento…quindi è quando ci si basa più sull’apparenza che sulla sostanza!” Non penso che la BUONA MUSICA debba essere solo di nicchia per non essere considerata commerciale!

Dal loro ultimo album EDEN, uscito agli inizi di marzo…oltre ai singoli “Eden” e “Istrice” che stanno già girando su tutte le radio e tv musicali ci sono due o tre brani che sto’ canticchiando ultimamente e di cui non posso fare a meno di riascoltarli: una è appunto “BENZINA OGOSHI”….e l’altra “IL DILUVIO”

Buon ascolto… 😉

BENZINA OGOSHI


IL DILUVIO


Annunci